I 10 FONT PIÙ USATI IN PUBBLICITÀ

La scelta di un determinato font può decretare il successo di un logo, di un sito o di una campagna pubblicitaria, contribuendo a costruire una brand identity impattante e duratura.

Quali sono i 10 font più utilizzati in pubblicità? Ve lo spieghiamo in questo articolo, e ricordate sempre… Less is more!

10 font più usati in pubblicità

10. Garamond – i 10 font più usati in pubblicità

10 font più usati in pubblicità

Al decimo posto troviamo il Garamond, che prende il nome dal suo disegnatore, Claude Garamond, uno stampatore di Parigi. Egli fu incaricato da Re Francesco I di Francia, che gli chiese di creare un fontcon caratteri greci per pubblicare l’opera ‘Alphabetum Graecum’. Oggi è uno dei caratteri più utilizzati in pubblicità grazie ad una versione del 1998, resa più elegante ad opera di Robert Slimbach.

9. Minion – i 10 font più usati in pubblicità

10 font più usati in pubblicità
Il Minion è un font molto usato in pubblicità: Robert Slimbach lo ha creato nel 1990 per Adobe e, nelle sue varianti, viene utilizzato per dare vita a elementi diversi.

8. VAG Rounded – i 10 font più usati in pubblicità

10 font più usati in pubblicità
Ottava posizione per VAG Rounded, un carattere geometrico, sans serif, disegnato come carattere corporate dalla Volkswagen nel 1979, e attualmente di proprietà di Adobe.

7. Trajan – i 10 font più usati in pubblicità

10 font più utilizzati in pubblicità
La peculiare forma delle lettere del Trajan si ispira alla colonna Traiana: questo font fu disegnato da Carol Twombly esclusivamente in lettere maiuscole. Le minuscole vennero aggiunte nel 2001.

6. Futura – i 10 font più usati in pubblicità


Sesto posto per il Futura, uno dei i font più utilizzati in pubblicità: creato da Paul Renner nel 1925 e influenzato dalla Bauhaus, questo carattere presenta un’ampia gamma di varianti.

5. Arial – i 10 font più usati in pubblicità


L’Arial è il più noto tra i sans serif, i font che terminano ‘a bastone’, senza alcuna decorazione. La sua fama è dovuta all’inserimento in Windows e nei primi siti web.

4. Univers – i 10 font più usati in pubblicità


L’Univers venne disegnato da Frutiger, nel 1957, è uno dei caratteri tipografici più utilizzati in pubblicità, grazie alla sua chiarezza e alla sua leggibilità.

3. Avenir – i 10 font più usati in pubblicità


Medaglia di bronzo per l’Avenir, un font classico disegnato anch’esso da da Adrian Frutiger nel 1988.

2. Bodoni – i 10 font più usati in pubblicità


Argento per il famosissimo Bodoni, un font disegnato da Giambattista Bodoni nel 1798, nato dalla fusione tra linee sottili e spesse.
Molto utilizzato non solo nella pubblicità ma anche nella stampa.

1. Helvetica – i 10 font più usati in pubblicità


Chi si aggiudica il gradino più alto del podio? Ovviamente l’Helvetica, il carattere più famoso, e più utilizzato al mondo.
Disegnato nel 1957 da Max Miedinger e Edouard Hoffmann, è stato il protagonista indiscusso degli anni ’60 e ’70, grazie alla sua versatilità, alla sua semplicità e all’esistenza di diverse varianti.

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: Graphic Design