SAVE THE DATE: IL 24 NOVEMBRE SARA’ TEMPO DI BLACK FRIDAY

Anche quest’anno il Black Friday è alle porte! Ma come nasce questa tradizione? Quali sono le campagne più interessanti realizzate negli ultimi anni? La tradizione del Black Friday si sviluppa in America negli anni ’60 e indica il giorno successivo a quello del Ringraziamento, che si celebra in USA e Canada il quarto giovedì del mese.

Negli ultimi anni, accanto al Black Friday, si è consolidata la più recente tradizione del Cyber Monday, il lunedì dedicato agli sconti online, anche se la tendenza generale vede le promozioni online presenti anche durante il “venerdì nero”, e viceversa.

Esistono diverse tesi sulla nascita di questa giornata e del suo bizzarro appellativo: la più accreditata sostiene che i registri contabili dei negozianti dell’epoca venivano compilati con inchiostro rosso per i conti in perdita mentre l’inchiostro nero era utilizzato per indicare i conti in attivo. Chiaramente, durante questa giornata di sconti, che aveva lo scopo di dare il via al periodo dello shopping natalizio, i registri venivano compilati in nero.

BLACK FRIDAY

Un’altra teoria sostiene che il termine venne utilizzato per la prima volta a Philadelphia nel 1961: il nero, in questo caso, indicava il traffico sulle strade e la calca all’interno dei negozi che causarono una vera e propria congestione della città.

L’espressione “Black Friday” farà la sua prima comparsa sulla stampa il 29 novembre 1975, all’interno del New York Times.

BLACK FRIDAY

Qualunque sia la sua origine, questa tradizione d’oltreoceano si è consolidata negli anni, arrivando a fare il giro del mondo: sono numerosissime le nazioni nelle quali questa pratica si è diffusa, ed è ormai raro trovare uno shop online che non celebri il Black Friday.
Alcuni analisti finanziari lo considerano un indicatore statistico della propensione ai consumi e alla spesa negli USA.

Una cosa è certa: esso rappresenta l’inizio ufficiale dello shopping natalizio proprio in virtù della sua convenienza in quanto, durante il Black Friday è possibile acquistare merce scontata anche dell’ 80%. E’ per questo che ogni anno tutti i brand mettono in atto delle campagne strategiche e originali, allo scopo di conquistare i consumatori.

L’anno scorso la apple ha optato per il suo caratteristico stile elegante e minimale.
Nell’immagine scelta dal brand compare infatti soltanto un Apple Watch con una lista dei regali su sfondo rosso, colore che richiama le festività natalizie.

BLACK FRIDAY
Apple.com

Kohl’s , celebre catena americana di grandi magazini, ha realizzato nel 2015 una serie di video divertenti che hanno come protagonista la cantante e attrice Jennifer Lopez, che affronta una serie di peripezie per riuscire ad arrivare in tempo per il Black Friday.

Anche Asos ha puntato sull’ironia, creando nel 2016 il codice sconto “GOGOGO”, allo scopo di mettere fretta ai propri clienti in modo irriverente.

Black Friday
asos.com

Sempre nel 2016 il celebre portale di moda nastygal.com ha optato per uno sconto a tema: a tutti i capi in nero era dedicato uno sconto speciale del 30%.

black friday
nastygal.com

Lenovo ha optato per uno stile totalmente diverso, decidendo di non menzionare il Black Friday ma puntando tutto sull’atmosfera natalizia e lo shopping per le feste.

lenovo.com

Il brand Levi’s ha scelto una strategia volta ad aumentare il numero di iscritti alla propria newsletter, decidendo di applicare un ulteriore 20% di sconto per tutti gli utenti che si sarebbero iscritti alla mailing list.

black friday
levi.com

Anche lo Studio Cr3are quest’anno attuerà speciali promozioni in occasione del Black Friday.

Per scoprire di più tenete d’occhio le nostre piattaforme social nei prossimi giorni!

Facebook: CR3ARE
Instagram: www.instagram.com/cr3are/

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: Communication