Colette 1997-2007: lunga vita a Colette!

Dopo 20 anni di sogni il concept store Colette chiude le proprie porte. Lunga vita a Colette. La crisi della moda miete un’altra vittima.

Colette 1997 2007. Lunga vita a Colette.

Colette, concept store parigino fondato da Colette Roussaux nel 1997, ha annunciato la sua chiusura prevista per il 20 dicembre 2017.

Questa volta non ci troviamo di fronte alla chiusura di una delle grandi insegne statunitensi della moda (9000 chiusure nel 2017 pari ad +361%) ma di un concept store, o meglio del concept store per eccellenza, che a pieno titolo può essere considerato artefice della scrittura della storia della moda degli ultimi vent’anni.

Nel comunicato stampa fa sapere che sono in corso trattative il brand storico Saint Laurent per l’acquisizione degli spazi.

“Tutte le cose belle hanno una fine. Dopo vent’anni eccezionali, Colette chiuderà definitivamente i battenti il 20 dicembre prossimo. Colette Russaux è arrivata a un’età in cui ha bisogno di prendere del tempo per sé stessa. E Colette non può esistere senza Colette. Ci sono trattative in corso con Saint Laurent e noi saremmo orgogliosi se a occupare il nostro indirizzo fosse un brand con una tale storia e con cui abbiamo collaborato spesso. Siamo felici del reale interesse espresso da Saint Laurent in questo progetto e potrebbe essere un’interessante opportunità per i nostri dipendenti. Fino all”ultimo giorno non cambierà niente. Colette continuerà a rinnovarsi ogni settimana con collaborazioni esclusive e offerte, che saranno disponbili anche sul nostro sito colette.fr (clicca qui). Vi ringraziamo per il supporto e ci vediamo presto da Colette — Fino al 20 Dicembre!”

E’ di pochi giorni fa la notizia data da Sarah Andelman, figlia della fondatrice e direttrice creativa del concept store al civico 213 di rue Saint-Honoré, di una serie di importanti collaborazioni per festeggiare il ventennale.

Tra le iniziative annunciate c’è anche quella con il colosso della moda fast fashion H&M che per la prima volta sigla una collaborazione con un retail.

L’annuncio della chiusura arriva dopo pochi giorni dopo che in Italia viene annunciato che Tiziano Sgarbi e Simona Barbieri (fondatori ed ex proprietari del marchio Twin- Set) hanno acquisito 10 Corso Como. In questo caso però è stata espressa la volontà di mantenere vivo lo spirito del concept store italiano e di avviare una collaborazione con la fondatrice Carla Sozzani per la galleria e la boutique.

Il modello di concept store così caro al pubblico negli anni 90 ormai ha perso la sua allure, pochi e isolati i casi che riescono a mantenere questo hype. Il sistema moda negli ultimi anni è decisamente mutato, dando sempre più spazio ai fast fashion store e le boutique sono sempre più in crisi.

A non dare segni di crisi è invece Dover Street Market, il concept store e flagship store di Comme des Garçons, che sta per inaugurare un nuovo punto vendita a Los Angeles.

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: fashion/trend