DIGITAL ADVERTISING: IL 40% DELLA PUBBLICITÀ SI FA SUL WEB

Il Digital Advertising rappresenta il 40% dell’intero mercato pubblicitario, il 5% in più della televisione, che si attesta al 35% del mercato globale. Oggi vi guideremo alla scoperta di alcuni dati interessanti che mostrano come, nel mondo della pubblicità, il web abbia ormai superato la cara vecchia tv.

digital advertising

DIGITAL ADVERTISING: I NUMERI

Nell’ultimo anno, le aziende hanno continuato ad aumentare la quota di budget destinata alla pubblicità sui canali digital a pagamento. Advertising Expenditure Forecasts di Zenith ha dichiarato infatti che, nel 2017 la pubblicità online ha visto un incremento del 13,7%, ben 204 miliardi di dollari.

DIGITAL ADVERTISING: REGNO UNITO, CINA E SVEZIA

Nel Regno Unito, in Cina e in Svezia, nel 2017, la pubblicità online ha rappresentato il 56% della spesa pubblicitaria. Secondo le previsioni, entro il 2020 la spesa per l’online advertising arriverà al 44, 6%.

DIGITAL ADVERTISING: CRESCITA DELLA FIDUCIA

Nel 2017, le stime prevedevano una quota di crescita nel mercato del 4,1%: grazie al mercato cinese e argentino queste stime verranno superate, portando nel 2018 la crescita al 4,6%. La Cina si trova al momento al secondo posto nella classifica dei mercati investitori, con il 15% della spesa pubblicitaria globale.

DIGITAL ADVERTISING: L’ITALIA

In Italia si prevede che il digital advertising continuerà la sua tendenza positiva con un +5,6%, rafforzata soprattutto dai social media e dai video online. Il digital advertising ha infatti beneficiato dalla transizione all’acquisto programmatico, che ha fornito alle agenzie la possibilità di indirizzare gli utenti in modo più efficiente.

DIGITAL ADVERTISING: SOCIAL NETWORK BATTE TV

Questi dati si collegano certamente ad un cambio di abitudini degli utenti: secondo una ricerca condotta da Globalwebindex su 350.000 persone provenienti da diversi Paesi ed afferenti alla fascia d’età 16-64 anni, gli utenti passano sui social e online venti minuti in più al giorno rispetto al tempo dedicato alla tv. Per i più giovani, invece, il divario supera l’ora e mezza.

STUDIO CR3ARE

Desideri avviare una campagna di digital advertising per dare visibilità alla tua attività, al tuo sito internet o al tuo brand? Contattaci, ti supporteremo in ogni fase dello sviluppo di campagne personalizzate e adatte alle tue esigenze!

Per maggiori informazioni: info@cr3are.com
Facebook: cr3are
Instagram: @cr3are

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: trend/Web