Influencer Marketing: cos’è e quali sono i trend del 2018

Quando si sente parlare di Influencer Marketing la prima persona che ci viene in mente è Chiara Ferragni che ha reso se stessa un vero e proprio brand. Ma cos’è davvero l’Influencer Marketing? Quali sono le nuove tendenze dell’Influencer Marketing 2018? Scopriamolo insieme su CR3ARE.

influencer marketing

INFLUENCER MARKETING – cos’è

L’Influencer Marketing è un metodo di fare marketing che si fonda sulla capacità che hanno alcune persone nell’influenzarne altre per la vendita di prodotti e/o servizi. Sviluppatosi principalmente nel settore della moda, questa tipologia di comunicazione si è diffusa soprattutto con l’avvento dei social network, anche se da sempre marchi importanti hanno utilizzato dei testimonial dal mondo dello spettacolo o dello sport.

La vera differenza con il passato è la più ampia disponibilità di mezzi di comunicazione. Se prima erano solo i brand principali a poter fare pubblicità diffuse, adesso grazie al social media advertising la sponsorizzazione è alla portata di tutti. Per questo è nata l’esigenze di trovare nuovi testimonial (influencer in questo caso), che parlassero a target diversi, più specifici e con un linguaggio giovane e virale.

INFLUENCER MARKETING – i trend

Anche nel mondo dell’influencer marketing ci sono dei contenuti che hanno dei risultati migliori di altri.

Il nuovo trend che sta andando per la maggiore e quello dei video. Youtuber Vlogger andranno in fatti per la maggiore grazie alla grande visibilità che FacebookInstagram stanno dando ai supporti video. Nell’ambito della moda, invece, continueranno ad essere le fotografie a trainare il settore, con una differenza con gli anni passati: se prima anche gli scatti amatoriali riuscivano a convertire fortemente garantendo ottimi risultati, adesso il livello si è alzato drasticamente ed anche la qualità delle foto si sta adeguando alle richieste di mercato.

Oltre ai contenuti sarà fondamentale anche il tipo di collaborazione tra brand ed Influncer. Basta campagne spot, la nuova parola d’ordine è infatti brand ambassador: non serve più individuare il testimonial giusto per un singolo contenuto. Più a lungo durerà il tipo di collaborazione e più evidenti saranno i risultati ottenuti.

 

Se hai bisogno di individuare di attuare una strategia di influencer marketing, o di integrarla all’interno di un piano di comunicazione e digital marketing più ampio, contatta il nostro studio e saremo felici di aiutarti a trovare la soluzione migliore per le tue esigenze.

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: Marketing/trend