Social Media Management: le 7 regole per avere successo

Se prima  la discriminante era “essere presenti o non essere presenti” in rete, oggi invece il livello si è alzato tantissimo e avere una buona strategia di social media management è diventato un imperativo.

social media management

In questa breve guida proviamo a svelarvi alcuni piccoli segreti e trucchi da avere sempre sotto mano per far in modo che la nostra strategia comunicativa sia fallimentare.

1. Il nostro target: a chi ci rivolgiamo? – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

La prima domanda a cui dobbiamo rispondere prima di realizzare un’adeguata strategia di social media management è sicuramente: a chi ci rivolgiamo? La corrette individuazione del nostro target di riferimento è ciò che fa la differenza tra il fallimento ed il successo.

social media management

2. Cosa pubblicare? – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

Internet è ormai saturo di contenuti per i social. La differenza tra un contenuto efficace ed uno che neanche verrà visto è la sua originalità. Ogni post che si va a pubblicare deve essere a suo modo unico. Mai pubblicare immagini se prima non le si personalizza, d’ora in poi dovrà essere questo il vostro punto di partenza.

3. L’importanza dei video – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

I gusti degli utenti stanno lentamente cambiando, ma in che direzione vanno? È ormai evidente che il trend che maggiormente sta condizionando i contenuti per il social media management vede al primo posto le visualizzazioni dei video. I video stanno diventando un vero e proprio punto di forza, soprattutto per quanto riguarda Facebook che ormai da circa un anno ha inserito la possibilità per le pagine di caricare video anche per le proprie copertine.

4. L’Advertising – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT 

Una tendenza che non deve spaventare è la riduzione delle visualizzazioni organiche alle proprie pagine. Facebook in primis, ma anche Instagram, stanno sempre di più riducendo le visualizzazioni non a pagamento dei post delle aziende. D’altro canto stanno però potenziando gli strumenti pubblicitari messi a disposizione degli utenti.

Uno dei più interessanti al momento è sicuramente il Canvas di Facebook: un’esperienza pubblicitaria full immersive per gli utenti con la possibilità di utilizzare diversi strumenti quali: video, immagini, testi, tour 360° e link.

Una menzione ad hoc va fatta per Google Adwords. Anche se non è un social network, i Google Adwords non potranno assolutamente mancare all’interno di una più ampia strategia di comunicazione. La pubblicità all’interno della ricerca di Google, soprattutto in alcuni settori, fa la differenza tra essere trovati, e quindi ricevere nuovi clienti, e scomparire lentamente.

5. La riconoscibilità del nostro marchio – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT 

Ogni contenuto che pubblichiamo deve essere immediatamente riconducibile a noi. Questa regola, anche se generale, è fondamentale soprattutto per Instagram. Realizzare un proprio template per le immagini ci da la possibilità di aumentare la riconoscibilità del nostro marchio al primo sguardo. Ricordatevi che le immagini scorrono davanti agli occhi di un utente molto velocemente quindi bisogna riuscire a colpirlo e trasmettergli qualcosa di nostro in una manciata di secondi.

social media management

6. Le interazioni con il nostro pubblico – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT 

Interagire, interagire e interagire! Continuate a ripetere queste parole come se fosse il mantra quotidiano del social media manager. I Social Networks sono stati inventati per mettere in contatto le persone e, anche se con gli anni si stava perdendo questa indole, tutti i nuovi algoritmi stanno andando in questa direzione. Bisogna rispondere ai commenti, scrivere a chi ci mette magari un like e farsi trovare sempre pronti se qualcuno ci scrive un messaggio.

7. Servizio clienti a portata di click – SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

Ultimo aspetto, ma non per importanza: se siete un’azienda fate in modo che le persone vi scrivano online. Essere presenti sui social network non significa soltanto avere una vetrina sul mondo. Dobbiamo dare la possibilità ai nostri clienti / utenti di scriverci, contattarci, esporci i loro problemi ed esigenze, e dobbiamo essere in grado di stargli affianco risolvendo ciò che non va. Accettato di buon grado anche le critiche perchè ci potranno dare la possibilità di mettere in evidenza i nostri punti di forza partendo proprio dalle debolezze.

social media management

__________

Riuscire a ideare, realizzare e seguire una corrette ed ottimizzata strategia di social media management è un vero e proprio lavoro.

Non sempre è possibile per una persona che non si occupa di comunicazione a livello professionale riuscire a rispettare tutte le regole per un corretto piano di comunicazione. Per questo lo studio CR3ARE mette a disposizione delle aziende e dei professionisti la possibilità di seguire e sviluppare una corretta strategia di marketing: dalle pubblicazioni sui canali social alla realizzazione dei contenuti, dalle pubblicità online al customer service.

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: Marketing/Web