The year of the rat

Nonostante il mercato globale stia vivendo un momento di crisi e trasformazione, il comparto lusso trainato da moda e design continua a registrare vendite in forte crescita. Questo trend positivo vede come protagonisti soprattutto i paesi asiatici con la Cina in testa.

Proprio questo elemento ha portato ad una trasformazione delle proposte dei più grandi brand internazionali: se prima infatti erano le produzioni caratterizzate dalla cultura occidentale ad essere esportate, oggi stiamo assistendo ad un sostanziale cambio di rotta.

Sempre di più negli ultimi anni siamo abituati ad ammirare collezioni legate ad elementi culturali asiatici, ed un caso emblematico sono le proposte di alcuni grandi brand di lusso per questo inizio di nuovo anno: essendo il 2020 per il calendario cinese l’anno del topo, tantissime nuove collezioni vedono protagonista proprio un roditore.

Vediamo alcune delle idee più eccentriche del 2020:
LOUIS VUITTON presenta portachiavi col simpatico roditore;
KATE SPADE lancia una divertente linea da cui spunta il topo di Tom & Jerry;
– NIKE e le sue coloratissime scarpe, stupisce con la stampa del topo sulla suoletta;
GUCCI non si da limiti, quest’anno è Mickey Mouse a rivestire tutti i suoi articoli;
SELETTI rilancia le sue eccentriche lampade a forma di topo.

Condividi:

Commenta articolo

Date/time:
Categories: trend